PALAZZO economo 1891 - TRIESTE

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo

Presentazione

In Piazza della Libertà a Trieste, sorge Palazzo Economo, realizzato nel 1891 come dimora dell’omonima
famiglia, per volere di Giovanni Economo, mercante di origine greca stabilitosi a Trieste, il quale
commissionò il progetto all’architetto G. Scalmanini.

Nel 1974 tutto il palazzo fu acquistato dalla Soprintendenza dei Beni Culturali del Friuli Venezia Giulia
diventandone sede permanente dei propri uffici.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - L'atrio dopo l'intervento di restauro

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - L'atrio dopo l'intervento di restauro

L'atrio al piano terra si sviluppa in due corridoi perpendicolari. Sul soffitto si trova un lucernario
circolare che assieme a quattro colonne lapidee scanalate con capitelli ionici in stucco, determinano la ziona centrale dell’ambiente.

La fascia pittorica posta nella zona sottostante il lucernario presenta piccole figure
antropomorfe su un fondo arancione, unite da sottili ghirlande, e realizzate a mezzo fresco.

Architravi ribassate evidenziano la suddivisione degli spazi del soffitto, il quale presenta una decorazione a disegni modulari, specchiature, cornici e rosoni realizzati in stucco, dorati e policromi.

Le pareti sono suddivise da ampie decorazioni a finto marmo e da finti conci lapidei suddivise da lesene
scanalate in stucco e portali in pietra con timpani.

Intervento di Restauro 

L’intero apparato decorativo presentava copiosi depositi di sporco superficiale, accumulatisi nel tempo su
gran parte delle superfici, e gravi rigonfiamenti e distacchi dello strato pittorico.
L'intervento di restauro ha previsto innanzitutto il fissaggio della pellicola pittorica sollevata e la
riadesione degli strati preparatori in fase di distacco.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - fase di pulitura è stata svolta su tutte le pareti e gli elementi lapidei attraverso l’utilizzo di
un gel enzimatico, applicato a pennello

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - Fase di pulitura svolta su tutte le pareti e gli elementi lapidei attraverso l’utilizzo di un gel enzimatico, applicato a pennello.

L'operazione è stata eseguita attraverso iniezioni puntuali di soluzione acquosa di resina acrilica.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - iniezioni di malta alleggerita priva di sali per i distacchi più profondi.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - iniezioni di malta alleggerita priva di sali per i distacchi più profondi.

La fase di consolidamento degli strati di intonaco è avvenuta attraverso l'utilizzo di resina opportunamente diluita per i distacchi più superficiali e sottili e con iniezioni di malta alleggerita priva di sali per i distacchi più profondi.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - fase di consolidamento dei distacchi degli strati di intonaco più superficiali e sottili attraverso l'utilizzo di resina opportunamente diluita

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - fase di consolidamento dei distacchi degli strati di intonaco attraverso l'utilizzo di resina opportunamente diluita.

Approfondimenti sul restauro 1

La pulitura tramite gel enzimatico

La  fase di pulitura è stata svolta su tutte le pareti e gli elementi lapidei attraverso l’utilizzo di un  gel enzimatico, applicato a pennello e lasciato a contatto con la superficie.

Trascorso il tempo di posa, l’impacco è stato leggermente inumidito e rimosso attraverso una leggera azione meccanica con spazzolini morbidi e spugne. Durante la pulitura, in corrispondenza delle partiture architettoniche aggettanti, sono emerse le dorature originali, che arricchiscono gli stucchi e gli elementi lapidei.

Di seguito alcune istantanee delle fasi di applicazione a pennello del gel enzimatico.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolari 1 della fase di pulitura delle superfici attraverso applicazione a pennello del gel enzimatico

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della fase di pulitura delle superfici attraverso applicazione a pennello del gel enzimatico.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolari 1 della fase di pulitura delle superfici attraverso applicazione a pennello del gel enzimatico  (2)

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - un altro particolare della fase di pulitura delle superfici attraverso applicazione a pennello del gel enzimatico.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolari 1 della fase di pulitura delle superfici attraverso applicazione a pennello del gel enzimatico  (3)

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - ancora fase di pulitura tramite gel enzimatico applicato a pennello.

 Rimozione del gel e pulitura della superficie

La fase di rimozione del gel enzimatico e di pulitura è stata eseguita tramite una leggera azione meccanica con spazzolini morbidi e spugne.

Durante la pulitura, in corrispondenza delle partiture architettoniche aggettanti, sono emerse le dorature originali, che arricchiscono gli stucchi e gli elementi lapidei.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro -  rimozione del gel e pulitura della superficie attraverso una leggera azione meccanica con spazzolini morbidi e spugne

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - rimozione del gel e pulitura della superficie attraverso una leggera azione meccanica con spazzolini morbidi e spugne.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare di una parete prima (parte alta) e dopo (parte bassa) la pulitura con gel enzimatico.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare di una parete prima (parte alta) e dopo (parte bassa) la pulitura con gel enzimatico.

Approfondimenti sul restauro 2

La fascia pittorica

La fascia pittorica posta sotto il lucernario presentava profonde fessurazioni e distacchi d’intonaco e sulla superficie si riscontrava un protettivo inidoneo, lucido e alterato.

Dopo la fase di pulitura dei dipinti e la rimozione del protettivo, eseguita con solventi applicati a tampone, l‘intervento è proceduto con il consolidamento dell'intonaco attraverso iniezioni puntuali di resina acrilica opportunamente diluita in base alle caratteristiche dei distacchi.

Laddove le deadesioni risultavano di maggior entità  è stata utilizzata una  malta idraulica alleggerita priva di sali iniettata all’interno degli strati compromessi.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della fascia decorata posta sotto il lucernario; si può notare la presenza di profonde fessurazioni e distacchi d’intonaco.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della fascia decorata posta sotto il lucernario; si può notare la presenza di profonde fessurazioni e distacchi d’intonaco.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della fascia decorata posta sotto il lucernario; si può notare la presenza di profonde fessurazioni e distacchi d’intonaco.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - altro particolare della fascia decorata posta sotto il lucernario; 

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della fascia decorata con cigno durante l'operazione di pulitura.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della fascia decorata con cigno durante l'operazione di pulitura.

Durante l’intervento alcuni rifacimenti non idonei e visibilmente ammalorati sono stati rimossi, le grandi lacune sono state in seguito risarcite e ritoccate con la tecnica a mimetico.

Il ritocco pittorico

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - vista della fascia decorata a figure antropomorfe posta sotto il lucernario prima dell'intervento di restauro.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - vista della fascia decorata a figure antropomorfe posta sotto il lucernario prima dell'intervento di restauro.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - restauratrice alla fase di ritocco pittorico della fascia decorata posta sotto il lucernario.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - restauratrice alla fase di ritocco pittorico della fascia decorata posta sotto il lucernario.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - un'altra restauratrice alla fase di ritocco pittorico della fascia decorata posta sotto il lucernario.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - un'altra restauratrice alla fase di ritocco pittorico della fascia decorata posta sotto il lucernario.

Approfondimenti sul restauro 3

La pulitura delle colonne

l'operazione di pulitura delle quattro colonne lapidee scanalate, con capitelli ionici in stucco che determinano la ziona centrale dell’ambiente, ha messo in luce la presenza di dorature originali che sottolineano il contorno della voluta del capitello fino al centro.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - il capitello di una delle quattro colonne prima della fase di pulitura

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - il capitello di una delle quattro colonne prima della fase di pulitura.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - una delle colonne dopo la fase di pulitura. L'operazione di pulitura ha messo in luce la presenza di dorature originali che sottolineano il contorno della voluta del capitello fino al centro.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - una delle colonne dopo la fase di pulitura. L'operazione di pulitura ha messo in luce la presenza di dorature originali che sottolineano il contorno della voluta del capitello fino al centro.

Approfondimenti sul restauro 4

Sostituzione di tutti vetri del lucernario

Il completamento dell’intervento ha visto la sostituzione di tutti vetri del lucernario che risultavano precari e di eterogenee tipologie e la verniciatura del telaio metallico di sostegno.  Le nuove lastre  di vetro riprendono la decorazione originale completando la visione d'insieme.

Il lucernario prima dell'intervento

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della vetrata del lucernario prima dell'l'intervento di restauro. I vetri sono stati completamente rimossi sia per i molti elementi rimaneggiati e sia perché non idonei dal punto di vista della sicurezza

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - Particolare della vetrata del lucernario prima dell'l'intervento di restauro. I vetri sono stati completamente rimossi sia per i molti elementi rimaneggiati e sia perché non idonei dal punto di vista della sicurezza

Il lucernario dopo l'intervento

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della vetrata del lucernario dopo l'intervento di restauro.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare della vetrata del lucernario dopo l'intervento di restauro.

Alcuni scatti dell'atrio dopo il restauro

È possibile cliccare sulle foto per ingrandirle

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - particolare dell'atrio dopo il restauro

Fig.1 - Particolari dell'atrio di Palazzo Economo dopo il restauro.

Nevyjel Restauri d'Arte - Trieste: Palazzo Economo - il restauro - altro particolare dell'atrio dopo il restauro. Cliccare per ingrandire.

Fig.2 - Particolari dell'atrio di Palazzo Economo dopo il restauro.

Fig.3 - Particolari dell'atrio di Palazzo Economo dopo il restauro.

Fig.4 - Particolari dell'atrio di Palazzo Economo dopo il restauro.


Altri restauri d'arte

CASTELLETTO DEL PARCO DEL CASTELLO DI MIRAMARE – TRIESTE
PALAZZO VIANELLO – Trieste – Architetto Berlan & figlio
SCULTURA IN GESSO SMALTATO – Committente privato
ASSICURAZIONI GENERALI S.P.A – GRUPPO SCULTOREO OPERA DI IVAN RENDIĆ
ABITAZIONE PRIVATA – Committente privato
STABILE CON RICCA DECORAZIONE AD AFFRESCO – Angolo fra via Pietà e via Gatteri – Trieste

contatti

Sede: via della Cereria, 6/a - 34124 Trieste